5 motivi scientifici per cui dovresti abbracciare i tuoi figli.



Uno dei punti luminosi (e degli oneri) della pandemia di COVID-19 è che così tanti genitori sono a casa con i loro figli più che mai. Questo ha significato mesi di più tempo per parlare e connettersi, più tempo per cucinare e giocare insieme - e più tempo per coccolarsi.


Le coccole, naturalmente, offrono molti benefici emotivi durante questa crisi in corso. La connessione fisica è così importante (ed è stata limitata dall'inizio della pandemia) e ha così tanti benefici supportati dalla scienza per i genitori e i bambini di tutte le età, dall'infanzia fino agli anni dell'adolescenza, a volte spinosi.


Così in questo San Valentino pandemico, quando così tante famiglie sono a casa insieme, ecco cinque ragioni scientificamente confermate per coccolarsi e avvicinarsi.


Gli abbracci dei genitori sono lo strumento calmante per eccellenza.


In uno studio del 2020, i ricercatori hanno osservato cosa è successo ai battiti cardiaci dei bambini quando sono stati abbracciati e tenuti da qualcuno che non conoscevano (hanno rallentato leggermente) poi dai loro genitori (i loro battiti cardiaci sono scesi ancora di più).


Le implicazioni di questo? Gli abbracci sono un modo davvero cruciale per i genitori e i loro figli di legare, e gli abbracci dei genitori causano cambiamenti fisiologici immediati e misurabili nei loro figli.


Vuoi portare i tuoi abbracci al livello successivo? Shonda Moralis, una coach di empowerment mentale delle donne, psicoterapeuta e autrice di "Breathe, Mama, Breathe", ha precedentemente parlato a HuffPost del potere del "three-breath hug": Abbracciatevi a vicenda e poi fate tre grandi inspirazioni ed espirazioni insieme.


Uno dei vantaggi: è una tecnica che può davvero aiutare a placare gli animi di tutti. "Può essere davvero calmante nel mezzo di un crollo", ha detto Moralis a HuffPost.


Coccolare potrebbe effettivamente cambiare i geni dei bambini.


Uno studio piuttosto intrigante (anche se preliminare) del 2017 ha scoperto che coccolare i bambini ha cambiato il loro epigenoma, il sistema che fondamentalmente controlla l'accesso ai geni del corpo e dice al genoma umano cosa fare.


I ricercatori hanno esaminato circa 100 bambini che sono stati abbracciati e coccolati in vari gradi nell'infanzia, e hanno scoperto che quelli che sono stati coccolati di più e prima nella loro vita hanno avuto cambiamenti epigenetici nel loro DNA che erano misurabili più di quattro anni dopo.


Al contrario, coloro che sono stati tenuti meno avevano una cosiddetta "età epigenetica" che era inferiore a quella che gli esperti si aspetterebbero altrimenti, secondo una dichiarazione sullo studio rilasciato al momento. E quel divario tra l'età epigenetica e l'età effettiva è stato collegato a risultati di salute poveri.


Gli abbracci innescano il rilascio di ossitocina - che fa bene a tutti.


L'ossitocina, o il cosiddetto ormone dell'amore o delle coccole, è strettamente legato alla genitorialità. È l'ormone rilasciato durante il parto e l'allattamento. E gioca un ruolo cruciale nel rafforzare i legami tra genitori e figli.


I ricercatori capiscono sempre più che il modo in cui l'ossitocina guida le relazioni, i comportamenti e i cambiamenti corporei è complesso e che non è semplicemente l'ormone dell'amore, come è stato pubblicizzato. Essi credono sempre più che gioca un ruolo più sfumato come un ormone regolatore più ampio.


Ma gli studi sono abbastanza chiari che gli abbracci, i baci e le coccole sono buoni per la salute degli esseri umani a causa della corsa corrispondente di ossitocina, che può portare a molti benefici: sonno migliore, migliore salute del cuore e riduzione dello stress. E i benefici vanno in entrambi i sensi. I genitori si sentono meglio e anche i bambini.


Le coccole possono cambiare il cervello dei bambini.

Abbracciare i bambini e mostrare loro affetto - solo quando è benvenuto, naturalmente - ha tutti i tipi di benefici sociali ed emotivi.


Ma può anche alterare direttamente il cervello dei bambini.


Un piccolo studio del 2017 che analizza i risultati neurologici dei bambini pretermine ha scoperto che il tocco gentile ha stimolato il loro cervello e ha anche plasmato quanto fossero ricettivi all'affetto andando avanti. (Questo è uno dei motivi per cui la "cura del canguro" è diventata un approccio così importante in così tante unità di terapia intensiva neonatale in tutto il mondo).


"Sappiamo che anche dal momento in cui nasciamo, il tocco, il contatto fisico, l'attenzione e gli abbracci sono molto importanti per la regolazione del sistema nervoso e lo sviluppo del cervello", ha detto Emily Mudd, una ricercatrice dell'ospedale Cleveland Clinic Children's in un post sul suo sito web sul potere degli abbracci. "Dal momento in cui nasciamo - parliamo della cura del canguro e dell'importanza del contatto pelle a pelle e questo continua davvero durante l'infanzia".


L'affetto fisico aiuta a ridurre le paure


L'anno passato non è stato facile per nessuno, e molti di noi hanno vissuto in uno stato di, fondamentalmente, paura perpetua. Le persone sono preoccupate per la loro salute e sicurezza, così come per la salute e la sicurezza dei loro cari.


Ma un semplice abbraccio può andare molto lontano nel mettere le nostre menti a proprio agio, anche se non può fare nulla per risolvere le cose più grandi che accadono nel mondo. Gli studi suggeriscono che il tocco fisico può aiutare a calmare le paure esistenziali di una persona - che può aiutare a spiegare perché la ricerca preliminare suggerisce anche che i bambini che vengono abbracciati molto da bambini possono essere meno stressati in età adulta.


Fonte: HuffPost