Anziani, famiglia e povertà: il nuovo webinar del CISF

Aggiornato il: lug 2




Si è tenuto il 30 giugno 2021 Anziani, famiglia e povertà: Opportunità e vincoli di una relazione di cura, il nuovo webinar organizzato dal CISF (Centro Internazionale di Studi sulla Famiglia). L'evento, grazie a un approccio multidimensionale - dal sociologico, allo psicologico, passando per il sanitario - ha esplorato il ruolo degli anziani nel contesto sociale e familiare, grazie anche alle informazioni fornite dal rapporto 2020 del Family International Monitor su Famiglia e Povertà Relazionale. Di seguito il comunicato del CISF:



Famiglia e povertà: questo il focus su cui ha concentrato la sua attenzione il Family International Monitor costituito da Cisf, Istituto Jp2 e Ucam, nel suo primo triennio di attività, dividendo l’indagine su due filoni, e approfondendo prima la povertà relazionale e poi quella economico-strutturale. La recente crisi sanitaria, e le sue conseguenze economiche e sociali, hanno reso ancora più evidente la centralità di questi temi quali elementi di sviluppo per una ripresa globale. Il webinar concentra la sua attenzione sul ruolo dell’anziano all’interno della relazione fenomenologica tra famiglia e povertà. Il Rapporto FIM 2020 ha infatti evidenziato l’anziano come una figura cruciale della relazione intergenerazionale, quale risorsa per la famiglia, che aiuta a contrastare l’impoverimento relazionale nelle diverse realtà sociali. Il progressivo invecchiamento della popolazione di fatto riduce la portata della relazione intergenerazionale, accentuando la dimensione di bisogno di cura dell’anziano all’interno della famiglia. Il webinar offrirà spunti utili per la comprensione di un fenomeno complesso e multidimensionale.


Chair: Dott. G. Lamura- INRCA

Sono previsti interventi di:

Mons. Vincenzo Paglia- Pontificio Istituto Teologico Giovanni Paolo II;

dott.ssa Fabrizia Lattanzio- Direzione scientifica INRCA;

dott. Francesco Belletti, CISF e Direzione scientifica FIM;

dott. Marco Socci, CRESI-INRCA;

dott.ssa Georgia Casanova – CRESI -INRCA ; Polibienstar - Università di Valencia